Pepite di pollo panate in salsa di ciliegie

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cari amici, oggi vi presento una mia nuova ricetta: pepite di pollo panate in salsa di ciliegie, deliziosi bocconcini di macinato di vitella, girati nella farina mista a semi di sesamo e semi di chia.

Sfiziose polpettine leggere e fresche con una crosticina croccante, cotte con pochissimo olio e limone e colate di salsa di ciliegie. Gustose da morire e profumate di menta.

Curiosi di conoscere la ricetta? Seguitemi...

Ingredienti per 2 persone (8 pepite):

  • 2 burger di pollo o tacchino bio (450 gr di macinato di carne bianca);
  • 5 ciliegie bio;
  • 2 cucchiai di farina;
  • 1 limone bio;
  • 1 cucchiaino scarso di semi di sesamo;
  • 1 cucchiaino scarso di semi di chia;
  • olio extravergine di oliva;
  • 4 foglie di menta fresca;
  • aceto di mele

Preparazione:

Facilissime!

Prepariamo col macinato di carne bianca piccole palline di carne tonde. 

Basta dividere in quatto un burger e formare le nostre pepite senza aggiungere nulla alla carne. Mescoliamo nella farina i semi di sesamo e i semi di chia e rotoliamo le nostre polpettine per far si che abbiano una crosticina croccante.

Se abbiamo difficoltà a far aderire i semi, giriamole prima in un po' di succo di limone. Ottenute le palline, andiamo a metterle in una padella antiaderente con un giro di olio, due foglie di menta fresca e il succo di un limone.

Sfumiamo con aceto di mele e facciamo cuocere con il coperchio per circa 10 minuti.

Spolverizziamo con la farina e i semi rimasti nel piatto per creare una cremina densa che utilizzeremo per condirle.

A parte prepariamo la salsa di ciliege:

Tagliamo a pezzi 5 ciliegie e frulliamole in un mix con due foglie di menta e un filo di olio. Le pepite di pollo panate in salsa di ciliegie sono pronte, basta metterle in un piatto, colarle prima con la salsa della cottura.

Coliamoci sopra anche un cucchiaio di salsa rosa delle ciliegie profumata alla menta e passiamo alla decorazione.

Ora basta una ciliegia infilzata con uno stuzzicadenti, una cima di menta fresca del e abbiamo un piatto molto carino e fresco, che profuma d’estate.

Pronti per l’assaggio?

Inzuppiamo il nostro bocconcino nella salsa di ciliege e via, un boccone tira l’altro.

Leggere davvero, sono di pollo e non hanno nulla di grasso. 

La cottura è con pochissimo olio e succo di limone, l’aceto di mele serve a farle colorire, non c’è sale non c’è burro e non ci sono soffritti.

L’idea dei semi è fantastica, il sesamo da un buon sapore alle pepite.

Soddisfatta dei miei bocconcini croccanti, anzi vi dirò di più, possiamo sporcarli con aceto balsamico per gustarli in agrodolce.

Con un po di fantasia abbiamo un piatto molto carino ed estivo da portare in tavola.

Buone calde ma buone anche fredde peccato che... finiscono in fretta.

Cari amici, potete trovare la seguente ricetta sul blog dell'autrice, e seguirla sui suoi canali social cliccando sulle seguenti icone.

    

Contattaci

Tutti i campi sono obbligatori, la tua privacy è protetta!
scrivi qui il numero
© 2017 Ristorantiditalia.eu di Tribastone Salvatore - v.le Margherita, 9 - 97100 Ragusa - P.IVA: 01214770883